Focaccia con pesto e patate – Per una cena sfiziosa diversa dal solito

La focaccia con pesto e patate è perfetta per un aperitivo tra amici, per arricchire i vostri buffet o semplicemente per una cena sfiziosa e diversa dal solito. Bastano davvero pochi ingredienti per prepararla e il procedimento è facilissimo, a prova di principianti.

Se volete sapere come si prepara non vi resta che seguire i nostri consigli e vi assicuriamo che lascerete tutti a bocca aperta (e piena ovviamente!).

Per preparare l’impasto della focaccia con pesto e patate, che potrete utilizzare come base con qualsiasi altro condimento, potete utilizzare uno dei due procedimenti che di seguito vi spiegheremo: con e senza planetaria (per intenderci alla vecchia maniera impastando a mano), il risultato sarà uguale, sta a voi decidere se fare più o meno fatica.

Ma ora bando alle ciance e passiamo a sporcarci un po’ le mani!

Focaccia con pesto e patate
  • Preparazione: 20 + 4 ore di lievitazione Minuti
  • Cottura: 20/25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto della base

  • Farina 00 500 g
  • Acqua calda 300 ml
  • Sale fino 6 g
  • Olio extravergine d'oliva 20 g
  • Lievito di birra fresco (Mezzo panetto) 8 g
  • Zucchero 1 cucchiaino

Per condire la focaccia

  • Pesto alla Genovese (già pronto in barattolo) 1
  • Patate (di grandezza media) 3 o 4
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

Preparazione dell'impasto base con la planetaria

  1. Mettete in una ciotolina il lievito di birra, spolveratelo con lo zucchero semolato e mettete da parte.

  2. Montate il gancio per impastare sulla vostra planetaria. Setacciate la farina nella ciotola della planetaria e aggiungete il sale, l’olio extra vergine d’oliva e iniziate a impastare a velocità bassa. Aggiungete l’acqua calda a filo un po’ per volta.

  3. Prendete la ciotolina con il lievito e dategli una mescolata con un cucchiaino, la reazione chimica fra gli ingredienti dovrebbe aver fatto sciogliere completamente il lievito che ora risulterà in forma liquida, se è ancora pastoso mescolate per qualche secondo col cucchiaino. Aggiungetelo al vostro impasto.

  4. Amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

  5. Fate lievitare per 4 ore in una ciotola sigillata con della carta pellicola in luogo caldo e lontano dalle correnti d’aria (ad esempio nel forno chiuso spento).

Preparazione dell'impasto base senza planetaria

  1. Mettete la farina su di una spianatoia e fate la classica “fontana” al centro. Aggiungete il sale, l’olio extravergine di oliva ed il lievito che ora dovrebbe risultare liquido.

  2. Aggiungete l’acqua poco per volta e fate assorbire dalla farina. Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

  3. Fate lievitare per 4 ore in una ciotola sigillata con della carta pellicola in luogo caldo e lontano dalle correnti d’aria (ad esempio nel forno chiuso spento).

Preparazione della focaccia con pesto e patate

  1. Tagliate le patate a fette sottili con l’aiuto della mandolina.

  2. Foderate una teglia da forno con la carta-forno e cospargetela di olio extravergine di oliva.

  3. Stendete l’impasto nella teglia con le mani.

  4. Cospargete l’impasto con il pesto. Vi suggeriamo di aggiungere al pesto mezzo bicchiere di acqua calda per renderlo più cremoso.

  5. Focaccia con pesto e patate

    Aggiungete infine sopra lo strato di pesto le patate tagliate a fette sottili. Spennellate con dell’olio e salate.

  6. Focaccia con pesto e patate

    Infornate in forno preriscaldato in modalità statica a 180° e fate cuocere per 20/25 minuti, fino a che le patate non si saranno dorate.

Note

Da non perdere:

se vi è piaciuta la ricetta della focaccia con pesto e patate non potete assolutamente perdervi quella della schiacciata all’olio con erbe aromatiche!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.