Parigina

Foto Desserts & Ciambella

La Parigina è una pizza rustica eccellente per una cena diversa e deliziosa. Tipica rosticceria napoletana, dove viene consumata anche negli aperitivi. E’ una pizza stratificata, una base per la pizza farcita di salumi e pomodoro e completata dalla pasta sfoglia.

Ingredienti:

  • 350 g di Pasta per pizza
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 200 g di formaggio filante
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • Passata di pomodoro Q.B
  • origano
  • sale
  • latte per spennellare

Ingredienti  pasta per pizza:

  • 300 g di farina
  • 165 ml di acqua tiepida
  • 1 e 1/2 di olio extravergine
  • 1/2 cubetto di lievito fresco
  • 1/2 cucchiaio di sale fino

Preparazione:

Disporre la farina  su una spianatoia e praticare un buco nel centro;sciogliete il lievito nell’acqua e versatela nel mezzo,aggiungete l’olio e lavorate gli ingredienti energicamente,finché non risulterà un impasto  elastico ed omogeneo.Lasciar lievitare in un luogo asciutto e ben caldo.

 

 

Ingredienti Pasta sfoglia:

  • 200 g di farina
  • 150 g di burro
  • sale
  • acqua fredda ( circa 1/2 bicchiere)

Preparazione:

Impastate la farina con una noce di burro,un po’ di sale  e  acqua fredda necessaria per ottenere un composto morbido. Lavoratelo a lungo battendolo sulla spianatoia,raffreddandovi spesso le mani per non riscaldarlo;mettetelo in frigo per 30′.Nel frattempo lavorate il burro con le mani bagnate,fino a che non è tutto uniformemente morbido;quindi dategli la forma di un panetto e tenetelo al fresco.Quando la pasta è pronta,stendetela in un quadrato di 30 cm di lato,ponetevi al centro il burro e impacchettatelo ripiegando i lati della sfoglia.Stendete di nuovo la sfoglia larga 20cm e lunga 60 cm,ripiegate la sfoglia ,a libro e la stendete ancora,ripetete questa operazione 5 volte.Formate quindi una palla con la pasta e avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente,mettetela in frigo per 15′. Trascorso il tempo,prendete la sfoglia e ripetete l’operazione “libro” per altre 3 volte (stendendola e ripiegandola). A questo punto la pasta sfoglia è pronta.

Preparazione  parigina:

Stendete la pasta per la pizza e trasferitela in una teglia da forno ricoperta da carta forno. In una ciotola mescolate la passata di pomodoro con sale ed origano. Quindi ricoprite  la pasta , come se voleste fare una comune pizza. Ricoprite il pomodoro con il formaggio filante e successivamente con il prosciutto cotto, poi  ancora il pomodoro.

A questo punto , coprite il tutto con la pasta sfoglia. Bucherellate la parigina con una forchetta e  spennellatela con il latte. Infornate a 180° per circa 25′.

 

 

Rustici , , ,

Informazioni su Desserts & Ciambella

In questo blog troverete una varieta di dolci e salati.Ricette raccolte un po' ovunque nel corso degli anni. Ogni occasione ha il suo dolce e il suo momento salato...scegliete il vostro! Le notizie riportate , i consigli e le ricette hanno come fonte libri , letture del passato o pensieri personali. Le nostre ricette e i nostri pensieri sono firmate, a fine testo con il nostro nome, le altre hanno fonti occasionali e con foto puramente indicative ,prese dal web. QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA NESSUNA PERIODICITA', PERTANTO, NON PUO' CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001

Precedente Pan brioche al parmigiano Successivo Frittata con patate