Questi biscotti con crema al limone, sono dei dolcetti di pasta frolla ripieni di morbida crema. Quando li assaggiate, chiudete gli occhi, gustateli e fatevi rapire dalla loro bontà. Una delicata crema racchiusa tra due fragranti biscotti per un momento di puro piacere. Perfetti, come pasticcini, per accompagnare il tè, come merenda o per concedersi una piccola coccola dolce.

biscotti con crema al limone

Biscotti con crema al limone

Ingredienti

Per la pasta frolla:

300 g di farina

150 g di farina di riso

50 g di farina di mandorle

120 g di zucchero

250 g di burro

1 pizzico di sale

1 uovo + 1 tuorlo

buccia grattugiata di 1 limone

1 cucchiaino di lievito

Ingredienti per la crema al limone

1 tuorlo d’uovo

1 cucchiaio di zucchero

1 cucchiaio di fecola

1 bicchiere di latte

succo di 1 limone

zucchero a velo per decorare

Biscotti con crema al limone

 

Procedimento

Iniziate preparando la crema al limone.

Fate scaldare il latte in un pentolino, quindi battete il tuorlo con lo zucchero, unite la fecola e stemperatela con un po di latte, amalgamando bene il tutto. Quando si sarà amalgamata per bene, aggiungere tutto il latte e mescolare per bene.

Mettete sul fuoco, aggiungete la scorza di limone e cuocete la crema girandola continuamente con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi al fondo del pentolino.

Quando la crema si sarà addensata, togliere le scorze di limone, unite il succo del limone, girare e quando la crema avrà raggiunto la giusta, toglietela dal fuoco.

Versatela in un piatto o una tazza, copritela con la pellicola trasparente e fatela raffreddare.

Ora preparate la pasta frolla per i biscotti.

Mescolate la farina, la farina di riso e la farina di mandorle, unite sale, zucchero, uova, la scorza grattugiata di limone, il lievito e mescolate tutto con le mani o con la planetaria.
Unite il il burro a pezzetti,  impastate fino ad avere un composto omogeneo e liscio. Avvolgete la pasta nella pellicola e fatela riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Riprendete l’impasto, lavoratelo velocemente con le mani, poi stendetelo in una sfoglia di circa 0,5 cm, Con un tagliabiscotti  rotondo, ricavate tanti dischetti.

Sulla metà dei biscotti spennellateli con pochissimo latte, adagiate un cucchiaino di crema al centro,  copriteli con l’altra metà e sigillate i bordi (se necessario, ritagliare con la formina).

Mettete i biscotti in una teglia coperta di carta da forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti circa.

Fateli raffreddare, poi spolverizzateli con zucchero a velo.

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 23.573 times, 6 visits today)