Stinco di maiale al forno con patate

Lo so che pubblicare la ricetta dello stinco di maiale al forno con  patate novelle a metà giugno e col caldo boia di questi giorni sembra un po’ da matti ma che vi devo dire io a un bell’arrosto non so proprio rinunciare e poi ci sono….i condizionatori ad aiutare 😀 . Il piatto non è molto costoso, siamo difronte a un taglio di seconda scelta dal prezzo contenuto che se ben trattato ci consente d’ottenere un arrosto succulento e morbido. I muscoli che compongono lo stinco sono fortemente lavoranti per cui le carni hanno una consistenza marcata, inoltre la lunga cottura al forno con trasmissione diretta del calore non aiuta ad ammorbidirle e questo alla fine nel piatto si sente. Di norma quando si mangia quest’arrosto, è sempre d’ottimo sapore ma spesso alla masticazione le carni risultano “gommose”. Per ovviare bisognerebbe aver la possibilità di cuocerlo sotto vuoto e a bassa temperatura per poi finirlo al forno in modo da indorarlo per bene. Ho provato questa soluzione e devo dire che il risultato è ottimale ma non tutti possediamo l’attrezzatura adeguata, per cui vi consiglio un’alternativa risultata validissima ovvero fatelo sbollentare in brodo vegetale per una mezzora, alla fine il sapore resta inalterato, ma la consistenza dell’arrosto migliora in maniera sensibile.

Stinco d maiale al forno con patate
Visione ravvicinata.

Ingredienti per quattro porzioni di stinco di maiale al forno con patate: quattro stinchi di maiale, un kg di patate novelle, brodo vegetale qb, quattro spicchi d’aglio, 4-5 rametti di rosmarino, olio extravergine d’oliva qb, sale, pepe nero di mulinello e un cucchiaino di pepe nero in grani.

 

Lavate bene lo stinco in modo d’eliminare eventuali scaglie d’osso o cartilagine e preparate il brodo vegetale salato con carota, sedano, cipolla dorata e il pepe nero in grani.

Stinco d maiale al forno con patate
Brodo vegetale.

 

Stinco d maiale al forno con patate
Stinco di maiale.

Sbollentate lo stinco per una mezzora poi scolatelo.

Stinco d maiale al forno con patate
Sbianchitura.

Passatelo in teglia conditelo con sale e pepe, unite e salate le patate novelle con la buccia tagliando in due quelle più grossette. Finite con un abbondante giro d’olio d’oliva dal sapore deciso.

Stinco d maiale al forno con patate
Teglia.

Infornate a 180° per un’ora circa girando a metà cottura.

Stinco d maiale al forno con patate
Fine cottura.

Non vi resta che impiattare e servire subito contornando con le patate ben rosolate.

Stinco d maiale al forno con patate
Piatto finito.

 

Particolare dell'interno.
Particolare dell’interno.

In accompagnamento allo stinco di maiale al forno con patate  potete bere un buon rosso, un Montepulciano rosso, un Cabernet, un Faro Palari, nell’occasione, però ho preferito una bella birra una Weiss Konig Ludwig un abbinamento classico che non mi ha deluso.

Stinco di maiale al forno con patate.
Birra consigliata.
Precedente Penne estive piccanti al tonno Successivo Uso siculo delle brioches

Lascia un commento


*