Torta di polenta con cotto, asparagi e Asiago

Una delle tante ricette riciclo, quelle che amo di piu’, con gli avanzi, davvero si possono inventare ricettine sfiziose e anche buonissime…questa torta di polenta ne è la prova, ottima anche fredda, quindi perfetta per gite e buffet…

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Polenta (già cotta)
  • 1 mazzetto Asparagi
  • 2 fette Asiago (tagliato spesso)
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 3 cucchiai Latte
  • q.b. Semi di sesamo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Partiamo dalla nostra polenta già cotta, sapete tutti come, acqua bollente salata, versare a pioggia la farina, mescolare, spegnere…insomma è semplice…l’avevo preparata per altre ricette ed è rimasta….quindi….che facciamo?
    una bella torta saporita….

    Pulite gli asparagi, togliete la parte legnosa, togliete le punte e tenetele da parte, il resto, tagliatelo a pezzettini e lessateli in acqua bollente salata, una volta morbidi, unite le punte per qualche secondo, scolate e mettete da parte, tagliate l’Asiago a pezzetti e tenete da parte..

    Passiamo la polenta nello schiaccia patate per rendere lavorabile, unite il latte, il parmigiano, se volete, un uovo, ma io non l’ho messo.. prendete uno stampino, ho usato un 20 cm, ungetelo e cospargete di pane grattugiato o di farina di polenta fine, mettete la polenta, facendola aderire bene alle pareti e al fondo…
    Potete passare gli asparagi in padella, con olio, aglio e aromi, ma, essendo una ricetta veloce e di recupero, ho lasciato gli ingredienti cosi….soltanto uniti dal loro sapore

    Riprendete lo stampo, dove avete sistemato la polenta, adagiate le fette di prosciutto cotto, l’asiago e i pezzetti di asparagi, di nuovo prosciutto, Asiago e asparagi, ricoprite con la polenta, premete bene con le mani umide, fate aderire bene i contorni, se vi rimane polenta, mettete in sacca a poche e create delle strisce, tipo crostata

    Sciogliete il burro, spennellatelo sulla torta di polenta, cospargete di semi di sesamo e infornate a 200 gradi per 30-35 mn, fino a dorarla..
    Servite tiepida, ma vi assicuro che anche fredda, è buonissima

     

Note

Potete prepararla anche il giorno prima, utilizzare salumi che piu’ amate e verdure che vi gustano di piu’, ma il risultato non cambierà…sarà sempre un ottima idea riciclo…

Precedente Pollo alla senape con panatura e fichi secchi Successivo Focaccelle ripiene di ricotta e salame

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.