Tomini in pasta sfoglia con speck

I Tomini i pasta sfoglia con speck, sono pratici e velocissimi e ottimi per una cena improvvisa, gustosi e pratici..
Si puo’ variare la farcitura a proprio gusto, ma vi consiglio un abbinamento saporire, il tomino ha un gusto abbastanza delicato e cosi’ si compenserà il sapore.

  • Preparazione: 2
  • Cottura: 15-20
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 tomini
  • 1 foglio Pasta Sfoglia
  • 4 fette Speck
  • 2 cucchiai latte (per spennellare)

Preparazione

  1. Preparare i Tomini in pasta sfoglia con speck è davvero semplicissimo, stendere la pasta sfoglia e ricavarne 4 dischi, ho usato un coppa pasta, la grandezza, cercate di farla un po’ piu’ largo dei tomini..
    Posizionate i dischi di pasta sfoglia sulla leccarda con un foglio di carta forno, sistemare una fetta di speck, appoggiate sopra il tomino, coprite con l’altra fetta di speck,
    incidete il disco di pasta sfoglia, creando delle righe con la rotella per la pasta o con un coltello, adagiate il disco e cercate di sigillare creando una coroncina tutto intorno.
    Spennellate con del latte e infornate a 200 gradi per 15-20 minuti, fino a dorare perfettamente…
    Sfornate e servite….
    Sono ottimi come secondo o come piatto unico per una cena veloce, potete farcirli a vostro gusto, anche con salmone, con asparagi o altro.. in cucina si sa, la fantasia fa da padrona…
    e voi, li preparate? avete idee? forza, fatevi sentire e datemi consigli per cucinare i tomini..
    Alla prossima, grazie per aver letto la ricetta

Note

Potete prepararli in anticipo e ripassarli in forno caldo per 3 minuti alla massima potenza, per ottenere nuovamente la fragranza della pasta sfoglia…

Precedente Torta di asparagi e prosciutto crudo Successivo Rotolo di spinaci con formaggio e prosciutto cotto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.