Rotolo di frittata, asparagi e prezzemolo

Oggi prepariamo una delizia, Rotolo di frittata, asparagi e prezzemolo, ottimo come antipasto o
come un secondo sostanzioso, da farcire a proprio gusto…
qui la fantasia fa da padrona… potrete preparare la frittata con cio’ che vi piace, io ho utilizzato dei gambi
di asparagi e tanto prezzemolo…è venuto tanto saporito…farcito semplicemente con prosciutto cotto e asiago,
ma potrete davvero sbizzarrirvi…presto lo rifaro’ con stracchino e salmone…. non vedo l’ora 🙂
Ma vediamo questo buonissimo Rotolo di frittata, asparagi e prezzemolo…
Rotolo di frittata, asparagi e prezzemolo
INGREDIENTI
  • 4 uova
  • 5 gambi di asparagi
  • 5 cucchiai di parmigiano
  • un mazzolino di prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • formaggio Asiago
  • prosciutto cotto

PROCEDIMENTO

Prepariamo questo rotolo di frittata, asparagi e prezzemolo, gli asparagi sono facoltativi ovviamente,
io li ho utilizzati perchè mi erano rimasti e se mi seguite da un po’, sapete che odio buttare il cibo,
e quindi per recuperarli… li ho puliti, tagliati a rondelle e fatti lessare per 10 minuti.
Frullati con un pizzico di sale
Rompete le uova in una terrina, versate appunto, la crema ottenuta dai gambi degli asparagi,
unite il parmigiano, sale, pepe e il prezzemolo tritato finemente al coltello.
amalgamate bene con una forchetta e versate in uno stampo rettangolare o quadrato, rivestito da carta forno.
livellate in modo uniforme e infornate a 200 gradi per 10-12 minuti.
Togliete dal forno e farcitelo con formaggio, prosciutto o qualunque cosa vi gusti.
Io l’ho farcito a caldo, per far sciogliere leggermente il formaggio Asiago, ma se utilizzerete altri ingredienti,
coprite con della pellicola, fate raffreddare e successivamente farcitelo.
Arrotolatelo su se stesso e sigillatelo ben stretto con della pellicola.
Fatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti prima di tagliarlo e servirlo.

Questo rotolo, se fatto in piccole porzioni, quindi piu’ stretto, puo’ essere un ottimo antipasto o aperitivo.
Farcitelo a vostro gusto…
Prossimamente lo faro’ con stracchino e salmone… voi che ne pensate?
E tu….come lo farciresti?
Fammi sapere…
Ciao, alla prossima ricetta…

Precedente Farfalle campagnole con funghi e asparagi Successivo Carciofi ripieni, ricetta della mia mamma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.