Polpette di melanzane su crema di robiola e nduja

Oggi, mettiamo in tavola, un piatto piccante, Polpette di melanzane su crema di robiola e nduja, me ne è stata regalata una bella fetta, direttamente dalla Calabria, usata raramente, conoscevo le sue note piccanti, ma, me ne sono accorta bene, assaggiandola “direttamente”, tagliandone un pezzetto e mangiandolo, senza pane… penso di aver preso fuoco in 3 secondi, ahahaha, non rideteeeee ^_^
oggi cmq ho preparato questa ricetta, deliziosa…queste delicate polpette si sposano perfettamente con il tocco piccante della nduja, alleggerito con la robiola, una crema davvero deliziosa, abbinamento perfetto per un piatto unico o servito come secondo, dopo un primo leggero.
Vediamo nello specifico come preparare questo piatto.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 Melanzane
  • 1 Uova
  • 4 cucchiai Pane grattugiato (grattugiato da pane raffermo)
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 4 foglie Menta
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 fetta Nduja
  • 100 g Robiola
  • 1 q.b. Sale
  • 1 pizzico Pepe

Preparazione

  1. Realizziamo questo piatto di polpette di melanzane su crema di robiola e nduja, se vi piace il piccante, adorerete questo piatto.
    Per prima cosa, mettiamo a bollire una pentola con acqua salata, laviamo le melanzane, eliminiamo il picciolo e immergiamole, facciamole cuocere, 10-15 minuti.
    Estraiamo dall’acqua, mettiamole in un cola pasta, incidiamole con un coltello, in modo che perdano l’acqua.
    Prepariamo intanto una ciotola capiente con 1 uovo, parmigiano, la menta tritata.
    Trasferiamo le melanzane nel bicchiere del frullatore e frulliamo qualche secondo.
    Trasferiamo la polpa nella ciotola e amalgamiamo, uniamo il pane raffermo grattugiato, aggiustiamo di sale e pepe.
    Formiamo le polpette, passiamole nel pane grattugiato e sistemiamole su una leccarda con carta forno, un filo d’olio e inforniamo per 15-20 minuti, fino a dorarle.
    Nel frattempo, prepariamo la crema con la nduja (buonissima).
    In una padella, mettiamo pochissimo olio, facciamo scaldare e uniamo la nduja, facciamola sciogliere a fuoco dolce.
    Una volta sciolto, lasciamo intiepidire e uniamo la robiola, mescoliamo bene, fino ad ottenere una bella crema, se necessario, aggiungiamo 1 o 2 cucchiai di latte per renderla piu’ cremosa.
    Versiamo la crema di nduja in un piatto, estraiamo le polpette dal forno e adagiamole sulla crema, serviamo e… buon appetito.

    Vi è piaciuta questa ricetta? noi, l’abbiamo divorata… provatela e fatemi sapere.

Note

Potete utilizzare la crema con la robiola e nduja, anche per condire la pasta, avrete un primo buonissimo.
Se vi piace il piccante, potete azzardare un po’ di nduja anche nell’impasto delle polpette, provate ^_^

Precedente Involtini di melanzane con riso al pomodoro e mozzarella Successivo Frittata con rucola e semi di sesamo, al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.