Pappardelle colorate

Oggi W l’ITALIA :D non credo ci sia molto da festeggiare ma…….
Stamattina mi è venuta voglia di qualcosa di colorato,
sarà perchè ci sono troppe cose negative in giro e allora w l’allegria……..
w la fantasia, Pappardelle colorate
Pappardelle colorate
Pappardelle colorate

 

INGREDIENTI

  • Per la pasta all’uovo  , seguite la ricetta evidenziata
  • per la pasta “verde” 100 gr di spinaci
  • per la pasta “rossa” 100 gr di rapa rossa
  • prezzemolo tritato
  • burro Qb

PROCEDIMENTO

Per la preparazione di queste Pappardelle colorate,
Laviamo e sbollentiamo gli spinaci per qualche min, tritiamo finemente a coltello.
In una ciotola mettiamo la farina e l’uovo, per 100 gr di farina io uso 1 uovo.
Lavoriamo la pasta fino ad ottenere un panetto uniforme e di colore verde :)
mettiamo a riposare avvolto in pellicola trasperente.

Prendiamo la rapa rossa, e sminuzziamola a coltello molto finemente (si potrebbe anche passare al mixer ma io preferisco vedere i pezzettini) ;)
Stesso procedimento, farina, un uovo e uniamo la rapa e impastiamo bene, se gli impasti, sia uno che l’altro, risultassero un po’ troppo morbidi, aggiungiamo della farina rimacinata.

Trascorso il tempo di riposo per i tre impasti, mettiamo l’acqua, con il sale e prepariamo le pappardelle, tirando la sfoglia con il mattarello, fino a rendere la sfoglia abbastanza sottile, arrotoliamola su se stessa e tagliamo con un coltello, io faccio un dito di spessore.
con un po’ di farina, smuoviamole per non farle appiccicare.
Quando l’acqua bolle, mettiamole a cuocere, il tempo di cottura lo vedrete voi, dipende dallo spessore delle vostre pappardelle.

In una ciotolina mettiamo un pezzetto di burro e facciamo sciogliere a microonde o a bagno maria, uniamo il prezzemolo tritato.
Scoliamo le pappardelle e condiamo con questo burro aromatizzato al prezzemolo

Precedente Cheesecake con gocce di cioccolato e cannella Successivo Pasta all'uovo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.