Panna alla camomilla con lamponi e granella di nocciole

Questo semplice dolcetto
Panna alla camomilla con lamponi e granella di nocciole

è un’idea dello Chef Andrea Riva Moscara, visto in trasmissione a Casa Alice Insieme con la mitica Franca Rizzi, non lo avete mai visto?
Beh rimediate carissimi, ci sono ricette davvero carine e semplici e poi, la simpatia di Franca, vi conquisterà, lo potete vedere sul canale 221 del dgt o su sky, canale 809 o 5221, ma bando alle ciance….
Volete vedere gli ingredienti? e vedere quanto è semplice e veloce fare questo dolcetto che, conquisterà tutti?..
Pronti, via!!!!

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 a testa
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 ml Panna fresca liquida (da montare)
  • 4 bustine camomilla (solubile)
  • q.b. zucchero a velo
  • q.b. lamponi
  • q.b. Granella di nocciole

Preparazione

  1. Per cominciare a preparare questa semplicissima Panna alla camomilla con lamponi e granella di nocciole, mettete In una ciotola la panna, versate la camomilla solubile, zuccherate se necessario, montate, trasferite la panna montata in una sacca da pasticcere e tenetela in frigo fino al momento dell’utilizzo.

    In una padellina antiaderente, tostate la granella di nocciole, potete anche farlo in forno, ma ci vuole davvero poco che si bruci, state attenti.

    Ora prendete la panna, in un piatto di servizio, fate qualche ciuffetto di panna, decidete voi, quanti a commensale, adagiate su ogni ciuffetto, un lampone, cospargete di granella, una spolverizzata di zucchero a velo e…potete servire questa meraviglia, facile e veloce.

    Un’altra versione, sempre facilissima è con le pesche…in un pentolino antiaderente mettete un cucchiaio o due di zucchero di canna, adagiate le fette di pesca e fatele caramellare, fate i ciuffetti di panna, adagiate una fetta di pesca su ogni ciuffetto e cospargete di granella… Dolcetti veloci, semplici e di grande effetto

Note

L’idea è di Andrea Riva Moscara,  Pastry Chef, simpaticissimo e davvero bravissimo, questa idea apre un mondo, potete provare con qualsiasi tipo di frutta, dalla banana caramellata, alle albicocche, provate, sbizzarritevi e ….fatemi sapere

Precedente Cestini di pasta sfoglia al prezzemolo con cotto e zucchine Successivo Cannoli di insalata con mousse di mortadella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.