Millefoglie di verdure e cuori di nasello

Una ricettina davvero deliziosa… questa millefoglie di verdure e cuori di nasello,
ricetta rivisitata dello Chef Marco Valletta, nella trasmissione CASA ALICE in onda su Alice Tv al canale 221 del digitale e 809 di Sky…ecco, un po’ di pubblicità alla mitica Franca Rizzi che adoro, come persona e come conduttrice, ma non mi perdo in chiacchiere e vi voglio presentare questa ricetta, proposta dallo Chef… davvero deliziosa, l’ho un po’ variata a mio gusto ma, sopratutto, variata secondo cio’ che avevo in casa ^_^
Ora vi scrivero’ la mia ricetta e a lato vi mettero’ quella originale, per poterla provare…ne rimarrete estasiati…ve lo assicuro

  • Preparazione: 15
  • Cottura: 10
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Filetti di nasello (merluzzo, in quella originale)
  • 50 g scalogno (sedano, in quella originale)
  • 6 fette mela (ananas, in quella originale)
  • 100 g Zucchine
  • 100 g Finocchi
  • 20 g semi di girasole (semi di zucca, in quella originale)
  • 10 g Menta
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 bicchierino Succo di limone
  • 1 cucchiaino Zucchero di canna
  • 1 pizzico Pepe

Preparazione

  1. Questa millefoglie di verdure e cuori di nasello è davvero semplice da preparare, piccoli passaggi per ottenere un piatto davvero favoloso, ottimo per una bella cena, specie ora che inizia la stagione calda, perchè vi assicuro che è buonissimo, sia caldo che freddo, quindi ottimo anche da preparare in anticipo…
    come vedete dagli ingredienti, l’ho un po’ modificata, oltre al gusto personale, che a dire il vero, mi sarebbe piaciuta ugualmente anche nell’originale, ho dovuto rivisitarla perchè, ho voluto provarla subito e ovviamente a disposizione, non avevo tutti ingredienti proposti dallo Chef Valletta 🙂
    Detto questo, vediamo nel dettaglio come preparare questa millefoglie di verdure e cuori di nasello.
    Per prima cosa, prepariamo una citronette, prendiamo una ciotola e mettiamo lo zucchero, sale, pepe, succo di limone e olio..
    Lavate e tagliate a julienne, zucchine e finocchi e fate insaporire nella citronette.
    unite i semi di girasole, fate riposare 4-5 minuti e unite la mela tagliata a julienne.
    Pelate una mela, privatela del torsolo e tagliatela a fette tonde, mettetele in un piatto con un po’ di succo di limone, per evitare che anneriscano.
    In una padella, mettete un filo d’olio, lo scalogno tritato finemente e 2 cucchiai di acqua bollente, fate appassire un po’ lo scalogno e mettete il filetto di nasello tagliato a tocchetti, fatelo rosolare, aggiustate di sale e pepe.
    Una volta cotto il pesce, create la millefoglie
    In un piatto, adagiate un coppa pasta, inserite le verdure utilizzando due forchette, per far cadere il liquido in eccesso.
    Adagiate sopra alle verdure una fetta di mela, tolta dal limone, qualche pezzetto di nasello, coprite con altre verdure, e cosi’ via.. l’altezza decidetela voi, io ho fatto due strati…togliete il coppa pasta delicatamente, versate un filo d’olio a crudo e…
    servite questa delizia…
    Potete optare anche per un piatto unico, stesso procedimento, mettete sul fondo del piatto le verdure, le fette di mela, il pesce e cosi’ via…creando un unico piatto, da dividere, con i vostri commensali.
    Nella ricetta originale è prevista, la rucola, l’acciuga… insomma, sicuramente un gusto ottimo e saporito… questa, diciamo è la mia versione light, ma, cambiando gli ingredienti, il risultato non cambia…è davvero un piatto delizioso…provatelo!!!
    Se volete vedere la ricetta originale o cmq vedere le ricette dello Chef Valletta, venite nel gruppo... vi aspettiamo!!!

    Se ti è piaciuta questa ricetta, aiutami condividendola e aiutami cliccando mi piace alla mia pagina… grazie
    alla prossima

Note

Precedente Nido di pasta choux con fragole e mirtilli Successivo Cheesecake semplice alle fragole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.