Insalata russa home made

Insalata russa home made, veloce, semplice e buonissima, per accompagnare i vostri secondi di carne o pesce… O per farcire tartine
Per le feste è una tradizione metterla a tavola e ogni anno, l’acquistavo, quando invece è davvero semplicissima da realizzare…
Buonissima anche per giorni, avendo l’accortezza di tenerla coperta con pellicola trasparente.
Vediamo gli ingredienti…molteplici le ricette in rete, la mia…è semplicissima..

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: 10 minuti per ogni ingrediente Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Carote (tagliate a cubettini)
  • 200 g Patate (tagliate a cubettini)
  • 200 g Pisellini (surgelati)
  • 2 uova sode
  • 1 vasetto Maionese
  • 1 cucchiaino senape (facoltativo)

Preparazione

  1. Per realizzare l’insalata russa home made, prepariamo tutti gli ingredienti..la scelta è tra il tagliare le verdure da cotte o da crude..
    Da cotte sarete facilitati, io sinceramente le ho tagliate da crude e…. solo dopo, mi sono resa conto che da cotte avrei fatto meno fatica, sopratutto per le carote 😉
    Cmq… torniamo a noi, dicevamo, tagliare le verdure a brunoise, quindi a cubetti, lessiamo in acqua bollente salata, partendo dalle patate, dal colore neutro… fate bollire per una decina di minuti, cmq sentite i cubetti, non devono essere morbidissimi, rischierete di trovarvi un pure’, scolateli con una schiumarola e passatele in una ciotola di acqua e ghiaccio, pochi secondi e trasferite in un colapasta.
    Passate poi a lessare i piselli, stessa cosa, circa 10 minuti, trasferite in acqua e ghiaccio e uniteli alle patate.
    Per ultime, lessate le carote, 10-12 minuti saranno sufficienti, scolate, acqua e ghiaccio e unitele ai piselli e patate.
    Ora, nella stessa acqua, andate a lessare le uova…8 minuti dal bollore, fatele raffreddare completamente.
    Ora, decidete se…preparare da voi la maionese o acquistarla, io vi lascio il link della mia maionese, con uovo sodo e yogurt greco 🙂
    unite, se vi gusta, un cucchiaino di senape alla maionese, mescolate bene e andate a condire perfettamente, magari aiutandovi con le mani, tutte le verdure.
    Sistemate l’insalata in un bel piatto di portata.
    Sgusciate le uova, tagliatele a fette sottili e guarnite l’insalata russa con qualche ciuffetto di maionese.

Note

Un consiglio, fate riposare in frigo almeno mezz’ora, prima di servire

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Polpettine di besciamella e Asiago Successivo Stelle di polenta con mousse di baccalà

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.