Bastoncini di frittata con julienne di melanzane, uva e semi di sesamo

Oggi ho fatto un azzardo, devo dire, azzeccatissimo, come sempre, mi piace provare, assaggiare e se il piatto mi piace, ve lo propongo, ed ecco qui bastoncini di frittata con julienne di melanzane, uva e semi di sesamo, un piatto con gusti contrastanti ma, insieme creano un tripudio di sapore.
La melanzana un po’ piccantina, la dolcezza dell’uva, la croccantezza dei semi di sesamo tostati, accompagnano dei bastoncini di frittata, semplicissima..
Un piatto che regalerà qualche momento di godimento 🙂
Esagero? provate e fatemi sapere…
Eccovi gli ingredienti per realizzare il piatto.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 1 Melanzane
  • 10 acini di uva
  • 1 cucchiaio Semi di sesamo (tostati)
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaio Parmigiano reggiano
  • 1 pizzico Sale fino

Preparazione

  1. Se vi piacciono gli abbinamenti con la frutta, questi bastoncini di frittata con julienne di melanzane, uva e semi di sesamo, vi piaceranno sicuramente..
    Cominciamo..
    Rompiamo le uova in una ciotola, aggiungiamo un pizzico di sale e sbattiamo, uniamo il parmigiano, mescoliamo bene.
    Scaldiamo una padella con un filo d’olio, cuociamo la frittata, circa 5 minuti per lato.
    Togliamola dalla padella e teniamola da parte.
    Nella stessa padella, scaldiamo un filo d’olio.
    Laviamo e asciughiamo la melanzana, tagliamola a julienne, passiamola in padella, girandola spesso per circa 10 minuti.
    Questo passaggio potete cambiarlo, mettendo le melanzane a fette in forno con un filo d’olio e sale per 15 minuti a 200 gradi e poi, tagliarla a julienne.
    Togliete ora la melanzana dalla padella
    Lavate i chicchi di uva, tagliateli a metà e passateli in padella qualche minuto, uniteli alle melanzane.
    Ora, componete il piatto, tagliate a julienne la frittata e mettetela nel fondo del piatto, al centro, mettete le melanzane con l’uva e i semi di sesamo tostati per qualche secondo in padella calda..
    un filo d’olio buono  e buon appetito..

Note

Potete sostituire la frittata con straccetti di pollo o tacchino o utilizzare semi di girasole al posto dei semi di sesamo, se vi è piaciuta l’idea, potete sbizzarrirvi con i cambiamenti a vostro gusto

Precedente Teneri abbracci di avocado, robiola e pomodori, con semi di girasole Successivo Gnocchi di zucca, mantecati al burro e rucola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.