CHIACCHIERE DI CARNEVALE

CHIACCHIERE

di CARNEVALE

OGNI ANNO A CARNEVALE SI PREPARANO LE FAMOSE CHIACCHIERE O FRAPPE.

OGNI REGIONE HA IL SUO NOME,CHI LE PREFERISCE FRITTE O AL FORNO,IO LE FACCIO SEMPRE FRITTE. VI LASCIO QUI LA MIA RICETTA DI FAMIGLIA.

INGREDIENTI:

500gr di farina 00

125 gr di burro

100 gr di zucchero

1 cucchiaino di lievito vanigliato

3 uova

un pizzico di sale

buccia grattugiata di 1 limone

mezzo bicchiere di vino bianco

olio per friggere

zucchero a velo

PROCEDIMENTO:

POTETE FAR TRANQUILLAMENTE QUESTO IMPASTO A MANO,COME HA SEMPRE FATTO LA MIA MAMMA PER TANTI ANNI,IO INVECE METTERO’ TUTTO NELLA PLANETARIA.

NELLA CIOTOLA DELLA PLANETARIA VERSIAMO FARINA,ZUCCHERO,UOVA,BUCCIA DI LIMONE E INCOMINCIAMO A LAVORARE.

A SEGUIRE AGGIUNGIAMO IL VINO BIANCO,IL LIEVITO,IL BURRO ED INFINE IL SALE.

UNA VOLTA FORMATO L’IMPASTO FACCIAMO RIPOSARE MEZZ’ORA,IL TEMPO DI MONTARE LA SFOGLIATRICE O LA CLASSICA NONNA PAPERA PER TIRARE LA SFOGLIA.

PRENDIAMO UN PO’ DI PASTA E COMINCIAMO A LAVORARE NELLA SFOGLIATRICE,PRIMA DAI NUMERI PIU’ LARGHI E POI MAN MANO AL NUMERO PIU’ SOTTILE.

IO LAVORO LA PASTA AL NUMERO 2 PER 6/7 VOLTE, POI AL NUMERO 5 ED INFINE AL NUMERO 7.

DIPENDE DALLA MARCA DELLA VOSTRA SFOGLIATRICE E DA QUANTO LE VOLETE SOTTILI.

UNA VOLTA RESA SOTTILE LA PASTA LA TAGLIAMO CON UNA RONDELLA E FORMIAMO TANTE STRISCIOLINE , AL CENTRO FACCIAMO UN TAGLIO CON LA RONDELLA.

GIRIAMO LA CHIACCHIERA DENTRO AL TAGLIO CHE ABBIAMO FATTO AL CENTRO.

SCALDIAMO DELL’OLIO IN UNA CASSERUOLA E FRIGGIAMO POCO ALLA VOLTA.

METTIAMO A SCOLARE PRIMA IN UN COLAPASTA POI SU CARTA ASSORBENTE.

UNA VOLTA FREDDE COSPARGIAMO CON ABBONDANTE ZUCCHERO A VELO.

SI CONSERVANO PER DIVERSI GIORNI IN RECIPIENTE ERMETICO.

VI LASCIO QUI IL LINK DEL VIDEO PROCEDIMENTO:

I commenti sono chiusi.