Fusilli ai peperoni friggitelli

La pasta con i friggitelli è un piatto semplice ma per palati esigenti.

Squisiti fusilli con friggitelli
Fusilli con friggitelli

Su cucinamaster.com tutte le ricette.

Scegli una pasta buona se vuoi un piatto gustoso e con pochi grassi

    Ingredienti per fusilli ai peperoni friggitelli per 4 persone

320 gr di fusilli di Gragnano
240 gr di peperoni friggitelli
12 pomodorini ciliegino
Scalogno opp. cipollotto di Tropea
Parmigiano reggiano o pecorino romano
Basilico
Olio evo, sale e peperoncino fresco

    Preparazione

Soffritto. Mettete su fuoco moderato, in una padella antiaderente (sufficiente a contenere poi la pasta) e con i bordi alti, quattro cucchiai di olio e dello scalogno o cipollotto di Tropea tritati finemente. Lasciate stufare per 15 min aggiungendo ogni tanto un po’ d’acqua, per evitare che bruci.

Pasta. Pesate 80 gr di pasta a testa. Mettete l’acqua a bollire in una pentola capiente. Aggiungete il sale grosso quando bolle. Aggiungere la pasta. Scegli una pasta buona. Se di Gragnano è meglio.

Pomodorini. Lavateli, tagliateli a metà e privateli dei semi.

Friggitelli. Lavare i peperoni friggitelli, separarli dal gambo, aprirli e ripulirli dei semi e di tutta la parte interna (stami, stilo, ecc.). Tagliarli per il lungo in 4 parti. Quando il soffritto è pronto, aggiungere i friggitelli, i pomodorini e del peperoncino fresco (conservartelo nel freezer e poi lo potete grattugiare direttamente in padella). Aggiungere poco sale. Lasciate cucinare a fuoco moderato fino a che i friggitelli si appassiscono. Poi spegnere.

La cottura della pasta in padella con i friggitelli
Cottura dei fusilli con i frigitelli

Il suggerimento del cuoco per dei fusilli ai friggitelli strepitosi!. Quando la pasta ha raggiunto i 2/3 del tempo di cottura, trasferirla con una schiumaiola nella padella dei friggitelli, che andrà posta su fuoco moderato-alto. Aggiungere due mestoli di acqua di cottura della pasta e saltare. Aggiungere poco alla volta altra acqua della pasta, fino alla cottura desiderata. Aggiustare di sale e servire i fusibili ai peperoni friggitelli, aggiungendo un filo d’olio nel piatto, qualche foglia di basilico profumato e una bella grattata di parmigiano reggiano o, se si preferisce, di pecorino romano.

Buon appetito da Cucinamaster.com

Precedente Cannolo siciliano in cornucopia con fili d'arancia Successivo Vellutata dell'ortolano con pasta mista