Cannolo siciliano in cornucopia con fili d’arancia

Cannolo siciliano in cornucopia con fili d’arancia: per te un dessert unico, offerto dai cuochi di CucinaMaster

Tutte le ricette su:
www.cucinamaster.co

Cannolo siciliano - Cornucopia con fili d'arancia
Cannolo siciliano – Cornucopia con fili d’arancio

Un dessert semplice da fare quanto grandioso per il risulto finale

Tutti conoscono il cannolo siciliano, un dolce squisito, conosciuto in tutto il mondo e che vanta….mille imitazioni.

Ormai conoscete Cucinamaster. Non vuole destreggiarsi a copiare le ricette storiche italiane, ma scompone vecchie ricette per ricomporle in nuove, uniche e originali, che conservano i sapori autentici e originali delle migliori ricette italiane.

Questa volta, abbiamo preso il vecchio e caro cannolo siciliano, lo abbiamo scomposto, rielaborato e gli abbiamo dato una nuova giovinezza. Ecco il cannolo siciliano in cornucopia con fili d’arancia.

Tutte le ricette su:
www.cucinamaster.com

    Ingredienti per 3 persone

350 gr di ricotta di vaccina
150 gr di zucchero di semola
20 gr di zucchero al velo
20 gr di cacao amaro in polvere
1/2 tavoletta di cioccolato al 60%
3 coni fragranti
Buccia d’arancia
Cannella

    Strumenti occorrenti

3 piatti da dessert
2 ciotoline
1 terrina di 24 cm
1 bilancia
1 siringa da cucina con beccuccio largo o un sac à poche con beccuccio largo.
1 cucchiaio di legno a spatola
1 colino o spargi zucchero

    Preparazione

1. Mettere a sgocciolare bene la ricotta per 30 min. Poi metterla in una terrina con 100 gr di zucchero di semola e una spolveratina leggera di cannella. Mescolare delicatamente gli ingredienti e poi riporre in frigorifero coprendoli con la pellicola.

Ricotta
Ricotta con zucchero

2. Mettere in un pentolino su fuoco medio un bicchiere d’acqua e i restanti 50 gr di zucchero. Tagliare ora la buccia d’arancia a fili. Quando l’acqua nel pentolino si è ridotta del 50%, aggiungere i fili di buccia d’arancia e continuare la cottura per 15 min. Abbassare la fiamma se troppo alta.

Buccia d'arancia
Tagliare fili di buccia d’arancia

3. Rompere la mezza tavoletta di cioccolato in una boule e, con l’aiuto di un pestello di mortaio o con il fondo di un bicchiere solido, sminuzzarla bene.

4. Preparare su piano di lavoro tre piatti per dessert, una ciotolina con 20 gr di cacao amaro, una ciotolina di zucchero al velo, un colino o spargi zucchero.

5. Prendere ora la ricotta dal frigo e amalgamare con delicatezza il cioccolato sminuzzato. Togliere dal fuoco il pentolino con la buccia d’arancia.

Bucce d'arancia
Bucce d’arancia con acqua e zucchero

6. Con l’aiuto del colino, spargere la polvere di cacao sul fondo dei piatti. Suddividere il cacao restante tra i tre coni. Tapparli con il palmo della mano e agitarli, in modo da far aderire il cacao alle pareti interne. La polvere rimanente farla adagiare sul fondo dei coni. Poi impugnare un cono per volta e con l’aiuto del sac à poche o della siringa riempirli di ricotta. Poi adagiarli con cura su ciascun piatto e continuare a mettere ricotta come da foto. Suddividere la ricotta tra i tre piatti fino ad esaurimento.

Cannolo siciliano - Cornucopia con fili d'arancia
Caannolo siciliano – Cornucopia con fili d’arancio

7. Prendere ora il colino, pulirlo dal cacao e mettere lo zucchero al velo. Cospargerlo sui tre piatti in maniera uniforme. Riporre il colino e, infine, con l’aiuto di una forchettina prendere i fili d’arancia e arrotolarli a nuvola sulla cima ricotta. I fili d’arancia in eccesso potrebbero servire anche per guarnire graziosamente i piatti.

Buon appetito, con successo garantito!


Tutte le ricette su:
www.cucinamaster.com

Precedente Polpette di merluzzo con patatine a rosetta Successivo Fusilli ai peperoni friggitelli