Crostini di pane per brodo e zuppe

CROSTINI DI PANE PER BRODO E ZUPPE

Questa è una ricetta che preparo spessissimo, primo perchè le mie figlie l’adorano, non vi dico quando poi li mangiano per merenda con la cioccolata…non bastano mai; secondo, nelle zuppe di legumi o nel brodo sono davvero ottimi!!!

Non saranno belli come quelli che si comprano, però so come sono fatti, anche perchè il pane lo preparo io, quindi certezza al 100% di quello che mangio.

Utilizzo l’olio extravergine d’oliva per abbrustolirli, però potete anche non utilizzarlo, è a vostra scelta, però cambierà il sapore.

Ma vediamo cosa occorre.

INGREDIENTI:

  • Pane meglio se casareccio e ancora meglio se raffermo
  • olio extravergine d’oliva

Passiamo alla preparazione della ricetta

CROSTINI DI PANE PER BRODO E ZUPPE

Tagliamo a fette il pane, tagliamo ogni fetta in tre dalla parte della lunghezza e poi formiamo tanti piccoli cubetti di pane di circa 1-2 cm.

In una padella antiaderente scaldiamo qualche cucchiaio d’olio e uniamoci i cubetti di pane.

1

Lasciamoli abbrustolire a fiamma moderata per circa 6/7 minuti, spadellando spesso. Dovranno risultare croccanti e dorati su ogni lato.

Possiamo a questo punto servirli per qualsiasi occasione ci piaccia. Si conservano anche per 2-3 giorni in una busta del pane o in un contenitore chiuso.

Provateli nelle zuppe di fagioli, di ceci, di lenticchie o anche in passati di verdure o in un buon brodo caldo…sono davvero buoni!!!

Crostini di pane per brodo e zuppe
Crostini di pane per brodo e zuppe
Precedente Polpettone in crosta Successivo Torta di rose con confettura di fichi e noci

11 commenti su “Crostini di pane per brodo e zuppe

  1. Lidia Atanasio il said:

    Deliziosi io li adopero anche nelle insalate!!

I commenti sono chiusi.