Torta soffice al limone e cannella (senza uova e senza latte)

Visto che piove, ho deciso di darmi alla pasticceria…Pasticcio un po’ sperando che prima o poi (possibilmente prima di settembre) il maltempo lasci il posto all’estate, quest’anno usurpata del suo lavoro stagionale.
In vista dell’arrivo del sole mi sono mantenuta light e ho deciso di preparare una fantastica TORTA AL LIMONE E CANNELLA, senza uova e senza latte: una meraviglia per il palato che fa felice anche il costume! 😉
Ottima per colazione, accompagnata da marmellata o salsa alle fragole (istruzioni e di ingredienti per la salsa qui) ma anche come dessert resa ancora più golosa da una pallina di gelato alla crema o alla frutta! E, visto che rimane morbidissima, possiamo anche portarla in spiaggia per la merenda post-bagno! 🙂
Si prepara molto velocemente quindi ricordate di accendere subito il forno in modo da averlo già caldo quando avrete finito di impastare!

Ingredienti (per uno stampo di 18/20 cm):
Torta soffice limone e cannella (senza uova e senza latte) - CookKING 100 g di farina 00
125 g di farina 0
150 g di zucchero
(io uso zucchero di canna integrale ma va bene anche lo zucchero bianco)
250 g di acqua
50 g di olio di semi
1 limone (scorza e succo)
1 cucchiaino di cannella
2 gr di bicarbonato di sodio
125 grammi di yogurt
(per sostituire lo yogurt seguire le istruzione sulle varie soluzioni di
lievito casalingo)

Procedimento:
Per prima cosa accendere il forno a 180 °C.
Procedere poi versando lo zucchero nell’acqua a temperatura ambiente e mescolare bene finché non si sarà sciolto completamente. A questo punto aggiungere anche l’olio di semi e il succo di limone.
In una terrina setacciare le farine, mescolarle e aggiungere anche il bicarbonato.
Ora versare a filo la parte liquida (acqua, olio e limone) sulle farine mescolando con una frusta per agevolarne l’assorbimento. Amalgamare bene il tutto evitando la formazione di grumi, aggiungere lo yogurt ed infine anche la scorza di limone e la cannella.
Versare il composto nello stampo rivestito di carta da forno e infornate in forno caldo a 180°C per 40 minuti.
A cottura ultimata, sfornare, lasciar raffreddare e decorare con una spolverata di zucchero a velo e la stecca di cannella o con la scorza di limone.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Come sostituire il burro in cucina Successivo SPECIAL EDITION GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA: RACCOLTA DI RICETTE RINASCIMENTALI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.