Gaufre

Gaufre. I waffle chiamati anche gaufre sono delle cialde perfette da consumare a colazione, cotte su delle apposite piastre che conferisco a questi deliziosi dolci, il caratteristico aspetto a grate. Esistono diverse versioni, e diverse ricette. Le ricette si differenziano l’una dall’altra, per quantità di zucchero, consistenza e forma. Sono molto simili alle mie Neole abruzzesi. Ho imparato sin da piccolina ad utilizzare le piastre. Oggi in commercio esistono anche delle piastre elettriche, o stampi in silicone. Io li ho tutti e tre, ma ad essere sincera resto fedele alle mie piastre.

Gaufre
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 00 140 g
  • Zucchero 110 g
  • Sale 1 pizzico
  • Uova 3
  • Burro 130 g
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Separate i tuorli dagli albumi.

    In una ciotola amalgamate i tuorli con lo zucchero. Unite 110 gr. di burro fuso freddo.

    Montate gli albumi  a neve ben ferma e uniteli delicatamente al composto di zucchero, tuorli e burro.

    Mescolate con una spatola, procedendo con movimenti che vanno dal basso verso l’alto.

    Aggiungete la farina e il sale. Aggiungetela un po’ alla volta, sempre con la spatola.

    Prendete le piastre o la macchina per waffle  e lasciate riscaldare bene.

    Spennellate le piastre con il burro fuso tenuto da parte.

    Quando le piastre saranno ben calde versate un mestolo di composto al centro.

    Quando chiuderete le piastre il composto si espanderà, fino a coprire l’intera piastra.

    Lasciate cuocere fino a quando il waffle non risulterà ben dorato.

    Ovviamente dovrete tenere conto delle istruzioni della vostra cialdiera.

    Spolverizzate con zucchero a velo.

    Vi lascio il video nel quale potete guardarmi quando ero piccolina e preparo le Neole.

Note

 

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO PRIMO BLOG

DIVERTIRSI IN CUCINA

Grazie Chiara

Ho seguito la ricetta di Giallo Zafferano

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Merluzzo al forno con patate e olive Successivo Semifreddo pan di stelle e Nutella

Lascia un commento

*