Paccheri ripieni con melanzane, pesce spada e bufala

paccheri-pesce-spada

Paccheri ripieni con melanzane, pesce spada e bufala.

Piatto bello da vedere e davvero molto gustoso!

 

 

 

 

 

Paccheri ripieni con melanzane, pesce spada e bufala

Ingredienti per 4 persone

  • 24 paccheri
  • 1 melanzana
  • 2 fette di pesce spada
  • un grappolo di pomodori ciliegino
  • una mozzarella di bufala campana Dop
  • uno spicchio d’aglio
  • vino bianco
  • sale e pepe
  • olio evo
  • granella di pistacchio
  • foglie di basilico

 

 

Preparazione

  • Per prima cosa lavate e asciugate la melanzana.
  • Tagliatela a fettine e cospargetela di sale.
  • Ponetela dentro uno scola pasta per un oretta.
  • Nel frattempo pulite il pesce spada, tagliatelo a cubetti e fatelo rosolare in una padella con poco olio.
  • Sfumate con il vino bianco, salate pepate e appena il vino evapora, spegnete la fiamma.
  • Tenete da parte, pulite la padella e preparate il pomodorino.
  • Fate dorare uno spicchio d’aglio, versate il pomodorino già lavato e tagliato a metà, lasciate qualche pomodorino intero per la decorazione.
  • Rosolate in padella, salate, pepate, aggiungete un cucchiaino di zucchero, le foglioline di basilico e lasciate cuocere pochi minuti.
  • Eliminate l’aglio, tenete da parte alcuni pomodorini e quelli interi, il resto li frullate con un mixer ad immersione.
  • Filtrate la salsa con un colino a maglie larghe per eliminare le bucce.
  • Adesso sciacquate le melanzane, asciugateli.
  • Cuocete le melanzane in una padella antiaderente ben calda, dopo averli spennellati con l’olio, così si “friggono”, ma non si impregnano di olio.
  • Mentre cuocete la pasta, tagliate a cubetti la mozzarella, che avrete fatto scolare e cominciate a preparare i rotolini di melanzane.
  • Stendete un velo di salsa sulle melanzane, mettete i cubetti di pesce spada e di mozzarella e arrotolate.
  • Scolate la pasta qualche minuto prima, freddatela in acqua fredda salata, scolate di nuovo e riempite i paccheri con i rotolini di melanzane.
  • Accendete il forno a 180°, stendete un pò di salsa in una pirofila, disponete i paccheri e sopra versate i pomodorini che avete tenuto da parte e la dadolata di mozzarella e pesce spada.
  • Coprite la pirofila per non far asciugare la pasta e lasciatela in forno per 10 minuti.
  • Versate nei piatti 2-3 paccheri a persona, cospargete con granella di pistacchio e decorate con le bucce avanzate della melanzana, il pomodorino lasciato intero con un cubetto di mozzarella e granella di pistacchio.

Torna in cima