Candele ripiene all’irpina

candele-ripiene

Candele ripiene all’irpina.

Piatto della tradizione contadina Irpina.

Sapori antichi ma ancora davvero stupefacenti.

 

 

Candele ripiene all’irpina

Ingredienti per 4 persone

  • Pomodorini 1 kg
  • 1 cipolla Ramata
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai olio evo
  • 1 mazzetto di basilico
  • 500 gr di ricotta
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 3 cucchiaini di timo fresco
  • 300gr di candele
  • sale q.b.

Preparazione

  • Spezzare le candele in 3 parti e cuocerle in abbondante acqua salata e metterle a raffreddare su un canovaccio.
  • Nel frattempo preparare un sughetto molto veloce con i pomodorini.
  • In una pentola unire l’olio, e soffriggere la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio intero con la sua camicia, schiacciato.
  • Aggiungere i pomodorini interi e dopo qualche minuto un mestolo di acqua di cottura della pasta.
  • Far cuocere il sugo per una trentina di minuti .
  • Toglierlo dal fuoco e aggiungere abbondante basilico tritato grossolanamente.
  • Con la ricotta preparare la farcitura delle candele aggiungendo 1/2 bicchiere di latte e stemperare formando quasi una crema, quindi aggiungere il timo e stemperare ancora.
  • Con una siringa da pasticciere riempire le candele e disporle allineate in una teglia da forno su uno strato di sugo e ripassarle in forno per pochi minuti.
  • Impiattate le candele, tra due strati di sugo e aggiungete ancora qualche foglia di basilico.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*