Torta agli amaretti di Andrea

Una torta dal sapore inconfondibile di amaretti, morbida, goduriosa, perfetta per una merenda, eccezionale per la colazione! Ma anche e soprattutto veloce e semplice da preparare!

A dirla tutta è un vero e proprio tributo al nostro vicino di casa, ovvero 3D, che ha quel vizio malefico (ma malefico solo per la dieta) di deliziare i nostri palati con gli assaggi dei suoi dolcini.
E quando arriva con questo ci droga proprio: non fa in tempo ad arrivare che già è finito!

Questa volta non ci ha portato solo il dolce, ma anche la ricetta, oltre al permesso di condividerla con tutti voi!

Torta agli amaretti di Andrea

Ingredienti:

– 250 g di fecola di patate
– 200 g di zucchero
– 200 g (un pacco ) di amaretti
– 90 g di olio di semi
– 1 bustina di lievito per dolci
– 4 uova intere

Tritare finemente gli amaretti e versarli nella macchina impastatrice insieme alla fecola mescolata con il lievito e a seguire il resto degli ingredienti.

Versare in una teglia a cerchio apribile foderata con carta forno. cuocere in forno caldo a 200 °C per 30-45 minuti.

IMG_4101

Precedente Linguine bicolori mare e monti Successivo Un po'di concorsi