Cartoccio di pollo e zucchine

Effettivamente le cotture al cartoccio, in modo particolare quelle monoporzione, hanno sempre quell’effetto sorpresa che per i pranzi un po’ più formali sono delle vere e proprie delizie per gli occhi… e poi anche per bocca.

Questa preparazione ha poi il vantaggio di usare poche pentole, tegami e teglie  varie: i vari passaggi possono essere eseguiti uno di seguito all’altro nella medesima pentola e poi… cartoccio e in teglia (ma quella si sporca poco perché tutto sta nel cartoccio!). E mi direte che sarà mai? Ma avete presente la devastazione che regna sovrana nella nostra cucina una volta finito di spiattellare?!?

Cartoccio di pollo e zucchine

Ingredienti per 4 persone:
– 400 g di bocconcini di pollo
– 500 g di zucchine
– 10 g di pinoli
– 2 cucchiai di olio
– sale e pepe
– prezzemolo tritato grossolanamente

DSCN2306

In una padella piuttosto ampia far dorare per 2-3 minuti i pinoli girandoli continuamente. Metterli da parte e nella stessa padella versare due cucchiai di olio, far scaldare e poi aggiungere le zucchine tagliate  a rondelle per circa 5 minuti, poi salare e pepare. Mettete anche queste da parte e sempre nella stessa padella, senza aggiungere altro far rosolare per 5 minuti i bocconcini di pollo, spegnere e salare e pepare.

Preparare 4 quadrati di carta forno su ognuno adagiare al centro 1/4 delle zucchine, 1/4 del pollo, 1/4 di pinoli e una qualche fogliolina di prezzemolo tritata grossolonamente. Chiudere il cartoccio con uno spago, e magari un bel fiocco. Appoggiare sui piatti e servire ai commensali il pacchetto regalo! BUON APPETITO!

DSCN2331DSCN2339

Con questa ricetta partecipo al contest: “Sorpresa! Le meraviglie della cucina al cartoccio” di Idee in pasta e in pentola

2 risposte a Cartoccio di pollo e zucchine

  1. Cecilia scrive:

    Grazie per la partecipazione!!
    Ricetta molto appetitosa, la inserisco subito.
    Mandami il link anche dell’altra di cui mi accennavi, vediamo…
    grazie ancora, ciao!!
    Cecilia

  2. pinog scrive:

    Ricetta da “copiare”