Ciak Irpinia 2018, la vendemmia va in scena

Ciak Irpinia 2018, la vendemmia va in scena

Ciak Irpinia 2018

Ciak Irpinia 2018, Quando?

Ciak Irpinia 2018 è alle porte. Siamo ormai agli ultimi dettagli per l’edizione di Ciak Irpinia 2018, la vendemmia va in scena. Come sempre saranno i vini dell’Irpinia i protagonisti incontestati dell’evento. Quest’anno in programma il 18 e il 19 maggio 2018 a Montemiletto nel Castello della Leonessa, organizzato dal Consorzio di Tutela dei Vini dell’Irpinia

Anche quest’anno l’evento è stato presentato in anteprima al Vinitaly di Verona, il 15 aprile nell’Area Irpinia. Come era già accaduto l’anno scorso per la prima edizione tenutasi a Taurasi.

L’incontro tra produttori, tecnici ed esperti, che nasce con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo del settore vinicolo Irpino, questo è Ciak Irpinia 2018. Esso è stato presentato alla stampa specializzata del settore a livello nazionale e internazionale.  Protagonisti i migliori vini di Avellino, come il Greco di Tufo DOCG, il Fiano di Avellino DOCG. Non da meno il Taurasi DOCG e la Falanghina Irpinia DOC.

Ciak Irpinia 2018, lo scopo

Con lo scopo di approfondire le conoscenze sul nostro territorio e far conoscere il brand Irpinia, nasce Ciak Irpinia 2018. La Commissione tecnica composta da una selezione di enologi già presenti sul territorio irpino, sarà presieduta dal Professore Luigi Moio.

Un primo seminario di degustazione dei vini delle aziende consorziate è riservato ai giornalisti convenuti. Al termine non mancherà un corso di approfondimento, anche un momento di confronto tra tecnici, esperti e giornalisti. Il tema sui cambiamenti in atto nell’enologia Irpinia e sui risultati dell’ultima vendemmia, sia in senso quantitativo e qualitativo della produzione vinicola.

Nel pomeriggio seguirà una degustazione ad oltranza, in cui tutte le aziende vitivinicole partecipanti che lo desiderano potranno proporre i loro vini. Non mancheranno per l’occasione i tanti pregiati prodotti tipici della gastronomia irpina che saranno in degustazione a cura della Coldiretti della Provincia di Avellino.

La prima edizione del 2017, svoltasi presso il Castello Marchionale di Taurasi ha visto un ottimo successo di pubblico. Si contavano intorno alle 400 presenze tra professionisti ed amanti del vino, con la presenza di una quarantina di aziende vitivinicole Irpine. L’obiettivo di Ciak Irpinia 2018, stando alle intenzioni del Consorzio di Tutela, è quello di vedere un’affluenza maggiore rispetto allo scorso anno.

Precedente Fabula Ignis a Montemiletto