Riciclare il cioccolato: Profiteroles

Anche se il periodo del riciclo delle uova di Pasqua è trascorso già da un po’ di tempo, nel mio frigorifero la cioccolata in esubero è sempre presente 🙂
Ed ecco che dopo un po’ di tempo ritorno a raccontarvi le mie preparazioni e ricomincio con questa ricetta fresca e golosa.
Naturalmente questi profiteroles sono velocissimi da preparare, l’unica accortezza da seguire è quella di preparare la crema al cioccolato il giorno prima e una volta intiepidita riporla in frigo per almeno 8 ore, in quanto dovrà risultare perfettamente addensata.
Per quanto riguarda la preparazione della crema, io inserisco il procedimento con il Bimby, in alternativa potreste provare a prepararla in un pentolino (questo procedimento non è stato però da me collaudato).
Ora vi spiego nel dettaglio come procedere.

profiteroles

Il necessario:

  • 20 profiteroles circa
  • 500 ml di panna da montare
  • crema al cioccolato

Ingredienti per la crema (la ricetta si trova nel ricettario Bimby) :

  • 150 g di cioccolato fondente o al latte a pezzetti
  • 20 g di burro morbido
  • 100 g di latte intero
  • 1 bustina di vanillina

Procedimento:

  • Come già vi ho anticipato la prima cosa da fare è quella di preparare la crema al cioccolato. Tritiamo il cioccolato per 15 secondi a velocità 8, dopodiché uniamo tutti gli altri ingredienti e cuociamo per 5-7 minuti a 50° velocità 4. Anche se risulterà liquida non preoccupatevi perché una volta riposta in frigo si addenserà.
  • Una volta completamente intiepidita la lasciamo riposare in frigorifero per almeno 8 ore.
  • Trascorso il tempo necessario montiamo a neve ben ferma la panna e con l’aiuto dell’apposita siringa andiamo a farcire i nostri profiteroles.
  • Li immergiamo uno alla volta nella crema e li adagiamo in un vassoio.
  • Riponiamo in frigo per almeno altre 8 ore, affinché non si ammorbidiscano perfettamente.

Non ci resta che divorarli 😛

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi rimanere costantemente aggiornata su tutte le mie ultime novità iscriviti alla newsletter che trovi in Home Page e seguimi su Facebook.

profiteroles

 

Print Friendly, PDF & Email