Torta vegan all’acqua con cacao

Buongiorno a tutti cari,
Wow, mi sono appena ritrovata a cancellare senza indugio tutta l’introduzione della bozza di questo articolo risalente ai primi dì di Maggio, troppo pomposa, bene ricominciamo!
Nonostante io sia una convinta onnivora, ormai da qualche mese mi sono felicemente ritrovata a condividere gran parte dei miei pomeriggi con una ragazza dolcissima (che tra le altre cose saluto) la quale è vegana, zan zan zaaaaan.
Niente tragedie ne pipponi etici nè con lei nè tanto meno in questo articolo tranquilli.
Insomma per farla breve arriva il giorno del suo compleanno e, nonostante le mie discrete abilità pasticcere, vengo travolta da vari dubbi: “il cacao lo potrà mangiare? Pff ma certo idiota mica è di origine animale! Però boh se ne sentono tante sul suo impatto ambientale.. vabbuò nel dubbio lo compro equo e solidale”.

Ma questa è stata solo una delle prime divagazioni ansiolitiche del caso “torta vegan ” tra le quali però spiccava a mo’ di un gigantesco punto interrogativo lampeggiante il “ma come diavolo farò a far tenere su una torta senza uova, burro, latte o derivati?!?
Beh la risposta è : SI PUO’ FAREE!

Vi risparmio i vari bilanciamenti e complicati calcoli algebrici da me effettuati per  coniare le perfette dosi della mia torta vegan al  cacao e passo direttamente alla ricettina bella e pronta, buona visione:

Per uno stampo da 22-24 cm di diametro

  • 330 gr di acqua a temperatura ambiente
  • 300 gr di zucchero
  •  270 gr di farina 00
  • 75 gr di cacao amaro in polvere
  • 90 gr di olio di semi (per me di girasole)
  •  1 bustina di lievito per dolci

Per prima cosa far semplicemente sciogliere lo zucchero nell’acqua con gli aromi in gocce se avrete deciso di aggiungerli. Io anche per questo dolce ho utilizzato la mia vecchia e fidata planetaria però come al solito va più che bene anche una frusta a mano, anzi forse anche meglio considerati i bei bicipiti che  potrete sfoggiare durante l’estate 2017.
A poco a poco versare a filo l’olio di semi e continuare a mescolare fino a che non sarà completamente emulsionato.
A parte prendere le 3 polveri (farina, cacao e lievito) setacciarle e mescolarle insieme, poi incorporarle un cucchiaio alla volta alla parte liquida.

Versare il tutto in uno stampo ben margarinato (niente burro ricordate?) e infarinato e infornare con modalità statica e temperatura di 180 °C per circa un’ora, ovviamente sempre prova stecchino!
Una volta pronta fate riposare la vostra torta vegan all’acqua fino al completo raffreddamento, estrarla dallo stampi e servire con una bella spolverata di zucchero a velo. Vi sorprenderete nonostante la grande semplicità degli ingredienti di quanto possa essere soffice e cioccolatosa. Adatta anche agli intolleranti e in più è anche light per chi è sempre, almeno a livello teorico, a dieta!

Ricette Pasticceria, Torte

Informazioni su angelicacous

Ciao a tutti cari e care! Mi presento, mi chiamo Angelica, sono una ragazza di 21 anni, appassionata di cucina e gatti, soprattutto quelli ridicolmente obesi. Ho frequentato un' accademia di pasticceria romana e ora, con mia grande gioia, lavoro presso Eataly come assistente ai corsi di cucina. In questo mio percorso cercherò di condividere con voi i miei esperimenti e ciò che io stessa apprenderò. Hi everyone, I inroduce myself, my name is Angelica, a 20 years old girl, very passionate about food and in fluffy fat cats. Nowadays I'm attending pastry academy in Rome and while looking for a job I really want to share my recipes with you all. Don't worry I'm pretty good in English (but in French and Spanish too) so if you want to ask me something I'll be glad to answer you in the best way I can :)

Precedente "No bake" cheesecake Successivo Torta alle carote con glassa al cacao

One thought on “Torta vegan all’acqua con cacao

  1. Andrea il said:

    Finalmente una nuova ricetta! Anche se non sono vegetariano devo provarla!
    Comunque chiederti il numero attraverso i commenti mi sembra troppo quindi pensavo di lasciarti il mio contatto Kik! So che non mi scriverai ma la speranza è l’ultima a morire 🙂
    KIK: S.andrea93

    Spero davvero di ricevere un tuo messaggio 🙂

I commenti sono chiusi.