Timballo alla romagnola

Ingredienti:
320 g di farina
2 uova
40 g di burro
70 g di parmigiano grattugiato
20 g di pane grattugiato
1/2 litro di brodo vegetale
un pizzico di noce moscata
salvia tritata, sale
Preparazione:

 Versate sulla spianatoia la farina a fontana e rompetevi al centro le uova con un pizzico di sale. Impastate con cura e lavorate la pasta con le mani per 10 minuti finché sia abbastanza dura. Stendete con il mattarello una sfoglia sottile, lasciatela asciugare, poi tagliatela in taglierini molto sottili.
Imburrate una teglia da forno piuttosto ampia e spolverizzatela con il pane grattugiato. Disponete sul fondo uno strato di pasta cruda, conditela con fiocchetti di burro e con parmigiano grattugiato mescolato alla noce moscata.
Fate altri due strati di pasta con relativo condimento. Unite la salvia. Mettete la teglia nel forno caldo e, quando il timballo si sarà dorato, bagnatelo con alcuni mestoli di brodo vegetale. Toglietelo quando i taglierini avranno assorbito tutto il brodo e servite subito.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 98 times, 1 visits today)
Precedente Timballini alle zucchine Successivo Timballo di melanzane

Lascia un commento