Seppie alle acciughe

Seppie alle acciugheIngredienti per 4 persone:

due confezioni da 300 g di
seppie surgelate già tagliate a listarelle,
due cucchiai di olio,
40 g di burro,
una cipolla, sale, pepe,
un bicchiere scarso di aceto,
tre acciughe diliscate,
un cucchiaio di capperi sott’aceto,
un ciuffo di prezzemolo.

Preparazione:
Per prima cosa dovete far scongelare le seppie , dopo di che potete iniziare la preparazione. Mettete in un tegame l’olio ed il burro, insieme alla cipolla pelata e poi tritata finemente. Fate rosolare il soffritto a fiamma dolce, finché non vedrete imbiondire la cipolla: allora aggiungete nel recipiente le seppie. Salate ed insaporite con un pizzico abbondante di pepe.

Lasciate cuocere per circa 10 minuti, a fuoco medio. Trascorso questo tempo, bagnate con l’aceto, unite le acciughe diliscate e spezzettate grossolanamente, i capperi ed il prezzemolo prima lavato e poi tritato finemente con la mezzaluna. Coprite il tegame e lasciate cuocere ancora per 20 minuti. Se vedete che il sugo non si addensa, scoperchiate il recipiente ed alzate la fiamma. Servite questo appetitoso piatto di seppie, ben caldo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 24 times, 1 visits today)
Precedente Seppie alla polenta Successivo Risotto ai pistacchi

Lascia un commento