Sarde all’alloro

Ingredienti per 4 persone:
 800 g di sarde, olio,
sale. pepe,
una trentina di foglie di alloro,
150 g di pangrattato,
mezzo bicchiere di aceto.
Preparazione:

Pulite accuratamente le sarde, staccate le teste, poi apritele a metà privandole della lisca e delle interiora. Lavatele e asciugatele delicatamente con un panno; richiude- tele d adagiatele molto ravvicinate in una larga pirofila che avrete abbondantemente unta d’ olio. Spolverizzatele con una presa di sale ed una pizzicata di pepe, quindi copritele interamente con uno strato di foglie di alloro.
Mettete il pangrattato in una scodella, ed aggiungete tanto olio quanto basta per trasformarlo in una pastetta morbida e cremosa; quindi stendete uno strato di questo composto sulle foglie di alloro, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio. Spruzzate con l’aceto ed introducete in forno caldo, a 200’, per 40 minuti. Trascorso questo tempo, controllate con una forchetta la cottura del pesce e la doratura della crosta di pane prima di estrarre la pirofila dal forno. Portate in tavola le  sarde caldissime, nello stesso recipiente di cottura.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 61 times, 1 visits today)
Precedente Sarde al limone Successivo Sarde al pomodoro al forno

Lascia un commento