Riso e bisi alla veneta

Riso e bisi alla venetaPer fare questa ricetta, a volte, viene utilizzato prosciutto crudo al posto della pancetta, e i baccelli lessati vengono frullati con il brodo di cottura.

Ingredienti per 4 persone:

300 g di riso vialone nano
800 g di piselli freschi con il
baccello o surgelati
1 cipollotto,
60 g di pancetta in 1 sola fetta,
1 ciuffo di prezzemolo,
30 g di parmigiano reggiano grattuglato,
70 g di burro sale pepe bianco

Preparazione:

Sgranate i piselli, sciacquateli e tenteli a bagno in acqua fredda fino al momento di usarli. Lavate i baccelli e lessateli in 1,2 litri di acqua salata inizialmente fredda per 1 ora se freschi di meno se congelati dall’ebollizione; poi scolateli, eliminateli e filtrate il brodo di cottura. Tritate finissima la pancetta; pulite il cipollotto e il prezzemolo e riduceteli allo stesso modo.Soffriggete il trito preparato in una casseruola

con 40 g di burro per 5 minuti. Unite i piselli e insaporiteli per qualche istante. Bagnate con 1 bicchiere del brodo di cottura dei baccelli caldo e cuocete a fuoco dolce per 5 minuti.

Aggiungete il riso e dopo qualche istante il brodo rimasto e continuate la cottura per 15 minuti: poco prima di togliere il riso dal fuoco, regolate di sale e pepate leggermente. Completate infine con il burro rimasto e il parmigiano e mescolate bene. Trasferite il riso in un piatto di portata e servitelo subito ben caldo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 379 times, 1 visits today)
Precedente Mousse di mascarpone amaretti Successivo Cantucci

Lascia un commento