Polpettine di baccalà fritte

Ingredienti:

600 gr di baccalà dissalato
200 ml di latte, 25 gr di burro
50 gr di pinoli, 1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di pangrattato
farina q.b.
1 ciuffetto di prezzemolo
2 uova, 200 ml di olio per friggere

Preparazione:

Dopo aver dissalato il baccalà lavatelo e fatelo cuocere in 2 litri di acqua per circa 30 minuti; scolatelo e poi sminuzzatelo togliendo pelle e spine. Preparate il purè mettendo 200 ml di latte e un pò dell’acqua di cottura del baccalà, unite il burro e poi anche il baccalà sminuzzato,e i pinoli, il

pangrattato, l’aglio tritato, il prezzemolo tritato e le uova sbattute a parte; impastate, regolate di sale, formate delle polpettine, infarinatele una per una scrollando la farina in eccesso. Scaldate l’olio per friggere in una padella dai bordi alti, poche per volta, friggete le polpette di baccalà, rigirandole per circa 5 minuti. Scolate le polpette sulla carta da cucina e servitele.Condividi o clicca su “mi piace” resterai sempre aggiornato su tutte le ricette.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 640 times, 1 visits today)
Precedente Ciambellone all’arancia Successivo Pasta al pomodoro con ricotta e salsiccia

Lascia un commento