Pignolata

Ingredienti

500 g di farina
300 g di zucchero
6 uova
150 g di cioccolato fondente
1 cucchiaio d’olio
1 bicchiere di liquore

Preparazione

Mettere la farina a fontana e unire al centro i tuorli delle uova sbattuti, mezzo bicchiere di liquore e un cucchiaio di olio. Impastate per bene per almeno dieci minuti fino ad ottenere una pasta omogenea e liscia.

Prendendo l’impasto poco per volta, formate dei grissini spessi 1 o 2 cm, poi ricavare da ogni grissino cubetti di un centimetro di lunghezza. Scaldate l’olio in una padella a bordi alti e friggete i cubetti finchè prendano un colore appena dorato. L’olio non deve essere bollente ma deve scaldarsi
progressivamente, in modo da far gonfiare l’impasto.

Con una schiumarola prendete i pezzi di pignolata man mano che sono pronti e metteteli a sgocciolare su carta assorbente. Preparare la glassa facendo fondere a fuoco dolcissimo lo zucchero e il cioccolato con il 1/2 bicchierino restante di liquore .

Se necessario aggiungere un po’ d’acqua e mescolate fino a far sciogliere lo zucchero. Prendete i tocchetti di pasta fritti, mescolateli con un po’ della glassa tiepida. Metteteli su un piatto da portata e aiutandovi con le mani umide date la forma di una montagnola. Irrorate con glassa di cioccolato. Tagliate il composto a pezzetti quando risulta consolidato quindi servite.
Condividi o clicca su “mi piace” resterai sempre aggiornato su tutte le ricette.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 304 times, 1 visits today)
Precedente Crema al mascarpone senza cottura Successivo Gnocchi alla carbonara

Lascia un commento