Pesche all’amaretto

Pesche all'amarettoIngredienti per 4 persone:

otto mezze pesche sciroppate piuttosto grosse e ben sode,
ventiquattro amaretti,
una confezione di panna da montare,
un cucchiaio di zucchero,
quattro cucchiai d marmellata di mirtilli
o se preferite di ciliege o amarene,
otto cucchiai di amaretto di Saronno.

Preparazione:

Scolate le pesche sciroppate, mettendole sul setaccio, in modo che perdano completamente il liquido di conserva. Prendete delle coppette rotonde e disponete in ciascuna una corona di sei amaretti, adagiandovi
sopra due mezze pesche, leggermente aperte, come se fossero una conchiglia dischiusa.

Ora, mettete la panna (che deve essere ben gelata e soprattutto del tipo adatto ad essere montato) in una terrina, unitevi lo zucchero e sbattetela con la frusta o il frullino elettrico fino a che sarà ben montata. Disponetela poca alla volta in una tasca, o siringa per dolci, e con questa spremete un grosso ciuffo in mezzo alle pesche e ciuffetti più piccoli intorno.

Quindi mettete per un momento le coppette in frigo, mentre eseguirete la successiva operazione: disponete la marmellata prescelta in una terrina e diluitela con l’amaretto, versandolo poco alla volta; stemperate bene. Rovesciate qualche cucchiaiata di composto sulla panna e sulle pesche: tenete in frigorifero fino al momento di servire.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 499 times, 1 visits today)
Precedente Fagottini di tacchino ai peperoni Successivo Pitta'nchiusa dolce Calabrese

Lascia un commento