Pasticcini a mezzaluna vanigliati

Biscotti a mezzeluna vanigliatiI pasticcini  a mezzaluna vanigliati sono dei dolci che si sciogliono in bocca molto friabili si possono gustare anche imbevuti nel latte o gustati semplicemente da soli.

Ingredienti per l’impasto:

100 g di mandorle tritate
280 g di farina
90 g di zucchero a velo
1 presa di sale
baccello di vaniglia
200 g di burro morbido
2 tuorli

Inoltre:

1 bustina di vanillina
15 g di zucchero

Preparazione:
Su un piano di lavoro sminuzza con un grosso coltello Le mandorle, aggiungi farina, zucchero a velo,
sale, interno della vaniglia e burro in fiocchi. Aggiungi i tuorli, impasta velocemente, avvolgi nella pellicola e
lascia in frigo.

Forma con la pasta due grandi rotoli uguali e taglia in modo deciso delle fette di uguale dimensione. Sul
tavolo da lavoro forma con le fette dei rotolini lunghi 6 cm, stringi e piega leggermente le punte. Per finire,
poni i biscotti su una placca e cuoci in forno già caldo a 190 °C per circa 12 minuti. Mischia lo zucchero con la vanillina e cospargi i cornetti ancora caldi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 627 times, 1 visits today)
Precedente Pasta con patate e salsiccia al forno Successivo Pandolce a spirale con marmellata di amarene

Lascia un commento