Nidi di patate agli asparagi

 

Ingredienti per 4 persone:
un kg di asparagi,
600 g di patate,
burro, 2 uova,
farina,
50 g di grana,
50 g di emmental, sale.
Preparazione:
Legate gli asparagi a mazzetti e lessateli per 20 minuti, immergendoli per 2 terzi in acqua bollente. Lessate a parte le patate per 35 minuti, poi scolatele, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate. Raccogliete il purè di patate in una ciotola, amalgamatevi 20 g di burro, il grana grattugiato, le uova e una presa di sale.
Mettete il purè in una tasca da pasticciere con bocchetta rigata e spremete sulla placca imburrata 4 dischi di 10 cm di diametro. Poi montate la bocchetta a stella e spremete su ogni disco 2 corone, formando così dei nidi.  Per”disegnare”nidi  perfetti, coprite la placa con carta da forno e tracciate con una matita 4 cerchi; girate la carta e seguite la traccia che vedrete in trasparenza.
Staccate le punte degli asparagi, dividetele a metà e fatele insaporire in 30 g di burro. frullate i gambi, mettete il passato in una casseruola con una noce di burro impastata con sale e un cucchiaino di farina. Fate addensare il composto, poi suddividetelo nei nidi insieme con le punte di asparagi. Irrorate di burro fuso, cospargete di emmental e mettete n forno a 190° per 15 minuti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 112 times, 1 visits today)
Precedente Polpette di provolone e patate Successivo Asparagi con salsa di paté

Lascia un commento