Limoncini di carnevale (cotto e mangiato)

Limoncini di carnevale (cotto e mangiato)

 

La foto di questi limoncini fritti di carnevale, è ingrandita le dimensioni sono abbastanza piccole dallo diametro di circa 4-5 cm, gustose è saporite dal sapore agro dolce delle scorzette di limone, e arancia.

Ingredienti:

135 g di latte
100 g di lievito naturale
150 g di zucchero
2 uova
400 g di farina
2 arance
2 limoni
olio di semi

Preparazione:

Sciogliete il lievito naturale nel latte tiepido. Aggiungere 100 gr di zucchero, uova, farina ed impastate tutto in modo da ottenere un composto omogeneo. Frullate la scorza di arance e limoni con i 50 gr di zucchero tenuti da parte. Stendere la pasta in una sfoglia di 3 mm di spessore, aggiungete un po’ di farina in caso dovesse appiccicare.

Stendete le scorze di arance e limoni sulla superficie della sfoglia in modo da coprirla bene. Arrotolate la sfoglia su se stessa accostandola con le mani in modo da ottenere un cilindro di dimensioni uguali, sigillare bene i bordi. Tagliate il cilindro in dischi spessi circa 1,5 cm e friggeteli in abbondante olio caldo. Sgocciolare bene e serviteli.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 148 times, 1 visits today)
Precedente Chifelini di carnevale Successivo Chiacchiere di carnevale al forno

Lascia un commento