Lasagne verdi alla Bolognese

Lasagne Verdi alla BologneseIngredienti:

250 g di pasta verde per lasagne,
500 g di polpa di manzo tritata,
100 g di salsiccia,
10 g di prosciutto crudo,
50 g di pancetta,
100 g di parmigiano reggiano grattugiato,
2 dl di latte,
1,2 l di besciamella,
una cipolla, una carota, è una costola di sedano tritate,
mezzo bicchiere di vino rosso,
noce moscata, 50 g di concentrato di pomodoro,
4 dl di brodo, olio extra vergine d’oliva,
burro, sale, pepe.

Preparazione:

Preparate il ragù, sconfiggendo le verdure in una casseruola con quattro cucchiai d’olio, la pancetta il prosciutto tritati per 2-3 minuti. Rosolate la salsiccia spellata il granata e la carne in una padella per circa 10 minuti e poi mettetele nella casseruola con il soffitto.

Bagnate con il vino, fate evaporare e aggiungete il concentrato di pomodoro sciolto nel brodo, regolate di sale e proseguite la cottura a fuoco bassissimo per due ore e 30 minuti. Unite il latte, una manciata di pepe e una grattatina di noce moscata, cuocete per altri 30 minuti e lasciate intiepidire. Mescolate la besciamella con 50 g di parmigiano.

Cuocete la pasta in una pentola con acqua bollente salata e la giunta di due cucchiaini d’olio per un minuto. Immergete poche foglie alla volta, poi sgocciolatele, raffreddatele in acqua e ghiaccio e stendetele su carta da forno, man mano che sono cotte, intervallandole con un’altra carta da forno.
Imburrate una pirofila, disponete sul  fondo un velo di ragù, coprite con uno strato di pasta, besciamella, ragù e poco parmigiano e proseguite così fino a esaurir ingredienti infornata 180° per 40 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Lasagne di asparagi e fave Successivo Pane dolce alle noci e mandorle

Lascia un commento