Involtini di tacchino ai semi di finocchio

Ingredienti per 4 persone:

12 fettine sottili di fesa di tacchino
12 fettine di pancetta dolce
3 fette di pancarré
1 cucchiaino di semi di finocchio
30 g di pecorino dolce
2 arance non trattate
1 dl vino bianco
1 mazzetto di finocchietto
olio extravergine di oliva, sale, pepe

Preparazione:

Passate grossolanamente al mixer il pancarré con i semi di finocchio e il pecorino a pezzetti. Spolverizzate le fettine di fesa con poco sale e pepe e copritele con la pancetta.

Aggiungete il composto di pane, arrotolatele e fissatele con uno stecchino. Tagliate a pezzi o a fettine le arance lavate, senza sbucciarle e sistematele in una teglia con gli involtini.

Aggiungete un filo di olio e il vino bianco. Cuocete in forno a 180° per 10 minuti rigirando gli involtini e le arance a metà cottura e bagnandoli con il loro intingolo.

Accendete anche il grill e proseguite la cottura per qualche minuto, finché gli involtini saranno ben dorati. Serviteli irrorati con il fondo di cottura, che si sarà nel frattempo ristretto e leggermente caramellato, spolverizzati con un po’ di finocchietto fresco tagliuzzato.

Condividi o clicca su “mi piace” resterai sempre aggiornato su tutte le ricette.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 439 times, 1 visits today)
Precedente Pasta al pomodoro con ricotta e salsiccia Successivo Uova fritte con patate e salsiccia

Lascia un commento