Costata di crema pasticciera e pinoli

Costata di crema pasticciera e pinoli.jpgIngredienti:

PER LA CREMA
1/2 l di latte intero fresco,
tre tuorli,
60 g di zucchero,
25 g di farina,
un limone non trattato.

PER LA CROSTATA:
un panetto di pasta frolla già pronta 1/2 kg ,
50 g di pinoli, zucchero a velo.

Preparazione:
PER LA CREMA
fate bollire latte con metà scorza di limone, montate i tuorli con lo zucchero e incorpora la farina. Versa a filo il latte caldo e trasferisci in una pentola cuocendola fuoco basso e mescolando continuamente fino a quando la crema risulterà densa.

PER LA CROSTATA:
dividete il panetto di pasta frolla in due e tirate una sfoglia, disponendola su fondo della tortiera imburrata e infarinata ricoprendo anche i lati della tortiera, bucherellate con uno stecchino e versate la  crema quando sarà fredda.

Tirate a sfoglia il secondo panetto, adagiate sulla torta facendo ben aderire i bordi alla tortiera. Pennellate la superficie con il latte oppure con un tuorlo diluito con un po’ di latte. Bucherellate con uno stecchino e cospargetevi i pinoli bagnati in acqua oppure nel latte. Cuocete in forno a 180° per 40 minuti circa quando sarà tiepida polverizzatela con zucchero a velo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 32 times, 1 visits today)
Precedente Crostata di fragole e mirtilli Successivo Lasagne alle zucchine e melanzane

Lascia un commento