Cetriolini sott’aceto

 

Ingredienti:

3 kg di cetriolini
2 l di aceto di vino bianco
3 foglie di alloro
2 rametti di dragoncello
5/6 chiodi di garofano
sale fino e grosso

Preparazione:

Pulite e lavate i cetriolini, metteteli in un grande recipiente e mescolateli con tre manciate di sale grosso. Copriteli e lasciateli riposare per

qualche ora, in modo che perdano parte dell’acqua di vegetazione.
Scolate i cetriolini, poi rimetteteli nello stesso recipiente. Versate l’aceto in una pentola di acciaio inossidabile, unite l’alloro, i chiodi di garofano e il dragoncello. Portate il tutto a bollore, quindi versate l’aceto aromatico bollente sui cetriolini. Coprite e lasciate riposare per un giorno.

Scolate i cetriolini raccogliendo l’aceto aromatico in una pentola di acciaio
inossidabile, regolatelo di sale e fatelo bollire nuovamente dopo aver eliminato i chiodi di garofano. Versatelo quindi sui cetriolini, coprite e lasciate riposare per un giorno.

Trascorso questo tempo, versate il tutto in una casseruola e fate bollire portando i cetriolini a metà cottura. Lasciate quindi raffreddare completamente la preparazione.

Ponete i cetriolini in vasi ben puliti e asciutti e ricopriteli totalmente con l’aceto. Chiudete i vasi, fateli sterilizzare per circa 20 minuti, lasciateli raffreddare nell’acqua di sterilizzazione e conservateli in luogo fresco e buio.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 958 times, 1 visits today)
Precedente Carote in conserva al naturale Successivo Champignon sott'aceto

Lascia un commento