Calamari Fritti

 

Calamari FrittiIngredienti per quattro persone:

100 g a testa di calamari se il pesce è piccolo,
un po’ di più se il pesce è grande;
farina; sale; olio.

Preparazione:

Per fare un buon pesce fritto non ci vuole molta scienza ma bisogna osservare qualche norma fondamentale:
a) infarinate bene il pesce, fate scendere la farina in più; b) fate friggere il pesce in abbondante olio bollente, meglio olio d’oliva;c) fate passare il pesce fritto, appena tolto dall’olio su carta sorbente

(es. rotoli di carta per la casa, carta da pane, non carta di giornali altrimenti vi mangerete tutte le notizie di cronaca nera!); d) il fritto va preparato sempre all’ultimo momento. Sono ottimi fritti: gamberetti, acquadelle, polipetti, ecc.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 931 times, 1 visits today)
Precedente Polpette con carne avanzata Successivo Insalata di funghi con salsa di noci

Lascia un commento