Biscotti a forma di esse (cotto e mangiato)

biscotti a forma di esse (cotto e mangiato),biscotti,ricette,ricette dolci,cioccolato,limone,
Ingredienti

Per la pasta frolla:

175 g di burro a temperatura ambiente,250 g di farina tipo 00,90 g di zucchero a velo,un uovo medio,un cucchiaino colmo di lievito per dolci,un pizzico di sale,la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato,una bustina di vanillina,10 ciliegie candite

Per decorare:

100 g di cioccolato fondente

Preparazione:

Amalgamate il burro con le fruste elettriche fino a ottenere una crema a cui unirete lo zucchero. Continuate a montare il composto fino a che non sarà diventato gonfio e unite quindi la scorza grattugiata del limone, il sale e l’uovo.

Includete poco per volta anche la farina passata al setaccio con il lievito e la vanillina mescolando a mano con un mestolo di legno o una spatola l’impasto che sarà sempre più duro e sodo.

Riempite una sac à poche con bocchetta a stella con la pasta frolla montata. Rivestite una placca con la carta da forno e date la tipica forma della lettera esse o di un bastoncino.

Infornate i biscotti di pasta frolla montata a 180° per circa 10 minuti, quando saranno cotti ma ancora chiari e poco dorati. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e intingetevi i biscotti per metà.

Stendete i biscotti esse su un foglio di carta da forno affinché il cioccolato si asciughi, dopodiché conservateli delicatamente in modo ermetico.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
(Visited 491 times, 1 visits today)
Precedente Biscotti alla crema di nocciole (cotto e mangiato) Successivo Biscotti da inzuppare (cotto e mangiato)

Lascia un commento