Crea sito

Baccalà fritto in pastella

Baccalà fritto in pastella.jpgIngredienti:

800 g di baccalà già ammollato,
100 g di farina, un uovo,
1 dl di acqua minerale gasata molto fredda,
due limoni, olio per friggere, sale.

Preparazione:

Togliete la pelle al baccalà, eliminate eventuali lische residue e tagliatelo a pezzi piuttosto grossi.
Sbattete l’uovo in una ciotola capiente con la farinaper 1-2 minuti. Aggiungete un pizzico di sale e l’acqua minerale e mescolate.

Immergete il pesce nella pastella ottenuta e lasciatelo immerso per tre minuti. Scaldate abbondante olio in una padella antiaderente e friggete il baccalà 2-3 minuti per lato. Sgocciolatelo, facendo asciugare su carta assorbente da cucina e servitelo con spicchi di limone.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *