Era da un po’ che non scrivevo una ricetta sul blog.

In questi giorni ho avuto molto da fare e per Pasqua mi sono regalata una mini vacanza con la mia famiglia. Sono stata per qualche giorno ad Arona, una città che si affaccia sul Lago Maggiore, un meraviglioso angolo della nostra Bella Italia.

Sono stati giorni davvero rilassanti: lontana dallo stress quotidiano, dal correre continuo, ho avuto modo di rigenerarmi e di ricaricare un po’ le batterie.

La ricetta che vi scrivo oggi era lì pronta per essere pubblicata già da un qualche giorno, un primo piatto facile e veloce da preparare…una di quelle ricette che mi piacciono tanto!

La crema di zucchine profumata alla menta e al limone è il condimento per questi spaghetti.

Gli spaghetti cremosi si preparano in pochi minuti e sono una di quelle ricette ideali per chi, come me, aspetta con ansia l’estate, i piatti veloci e profumati e quella voglia di caldo!

Vi lascio la mia ricetta degli spaghetti cremosi e vi abbraccio forte forte.

 

Ingredienti per due persone

200 gr di spaghetti

1 zucchina

scorza di limone

mandorle a lamelle q.b.

qualche foglia di menta fresca

2-3 cucchiai di pecorino grattugiato

olio extravergine d’oliva q.b.

sale q.b.

 

Mettete a bollire l’acqua per la pasta.

Nel frattempo grattugiate le zucchine e strizzatele per eliminare l’acqua in eccesso.

Versate le zucchine nel calice del frullatore e aggiungete le foglie di menta, precedentemente lavate e asciugate.

Unite il pecorino (io ho usto quello sardo) e cominciate a frullare versando a filo l’olio extravergine d’oliva.

Regolate di sale.

Dovrete ottenere una crema non troppo densa. Per allungare e rendere cremoso il vostro condimento potete aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

In un padellino fate tostare le mandorle.

Scolate la pasta e mantecatela con la crema di zucchine e menta.

Prima di servire gli spaghetti cremosi grattugiate la scorza di un limone biologico.

Buon appetito!

(Visited 131 times, 11 visits today)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*